Passato, presente, futuro…

In un luogo sperduto della Campania, ore 19.07 PRESENTE Sono a casa di mia nonna; steso sul letto mi accingo a leggere il libro che mi sta letteralmente facendo vivere in un mondo parallelo, un mondo strano, diverso e forse pericoloso; un mondo in cui vivono i Little People, il cui nome fa pensare a teneri nani da giardino. Ebbene no! Sembrano alquanto pericolosi. Ma … Continua a leggere Passato, presente, futuro…

Un etto e mezzo di ANSIA, grazie!

A bordo di un treno regionale nel basso Lazio, ore 17.30 Sono da poco partito dalla stazione Tiburtina di Roma, a bordo di un treno che a breve mi porterà alla mia casa d’infanzia, o meglio a quella dei nonni, dove mia madre e mia zia vivono ormai da anni. Questa settimana sono stato a Francoforte a trovare E. Era la prima volta che andavo … Continua a leggere Un etto e mezzo di ANSIA, grazie!